Cosa devi sapere prima di acquistare un monopattino elettrico?

Mondo Bad Bike 27 Dic 2022
Cosa devi sapere prima di acquistare un monopattino elettrico?

Probabilmente, se stai pensando di acquistare un monopattino elettrico, hai la necessità di concepire i tuoi spostamenti in maniera più agevole e veloce, o di un veicolo che ti consenta di risparmiare benzina, di parcheggio e sui costi di manutenzione ordinaria.

Molti lo preferiscono perché essendo un mezzo di trasporto sostenibile annulla le emissioni di CO2. Spostarsi in maniera autonoma e sostenibile è l’esigenza che riguarda molte persone che desiderano ridurre il proprio impatto sull’ambiente, ma che allo stesso tempo vogliono conservare la propria indipendenza quando si tratta di svolgere le proprie attività quotidiane.

Tutte le ragioni, che abbiamo appena elencato, possono far propendere verso l’acquisto di un e-scooter (o monopattino elettrico).

Ma sia veramente tutto ciò che c’è da conoscere su questo veicolo che spopola, sia tra i più giovani che tra le persone più adulte?

Non esiste un unico concept di monopattino

I monopattini possono differenziarsi in base al numero di ruote, alloggiamento e tipologia di batteria, peso, la presenza di ammortizzatori anteriori e posteriori. In tal senso, vanno valutati diversi aspetti che riguardano proprio la maneggevolezza e la funzionalità del mezzo, rispetto all’uso che si intende fare.

Inoltre, prima di comprare un monopattino elettrico, bisogna essere certi che il veicolo corrisponda alle specifiche espresse dal decreto del MIMS in cui vengono specificate le caratteristiche tecniche che devono avere i monopattini elettrici nuovi commercializzati in Italia dal 30 settembre 2022.

I monopattini venduti da questa data in poi dovranno avere i freni su entrambe le ruote e le luci di svolta. Per quelli già in circolazione da prima del 30 settembre 2022, invece, è necessario acquistare dei kit per omologarli alla normativa attuale.

Considera i tracciati che dovrai percorrere

È importante, prima dell’acquisto, capire per quali spostamenti utilizzeremo il monopattino elettrico e se ne faremo un uso quotidiano (per andare al lavoro, per le piccole commissioni e così via), oppure se intendiamo farne un uso prevalentemente nel tempo libero.

In questo modo potrai dirigere il tuo investimento in maniera consapevole e scegliere un modello più o meno avanzato, che ti consenta una guida sicura e performance affidabili.

Per un uso quotidiano, conoscere bene quali tipi di strade si affrontano è fondamentale, proprio per scegliere un modello che abbia ruote che offrano una buona aderenza così da poterlo utilizzare in qualsiasi circostanza.

Quali sono i fattori che influiscono sulla velocità e l’autonomia della batteria.

Prima di effettuare l’acquisto del monopattino elettrico dovresti sapere che ogni modello ha delle specifiche anche per quanto riguarda l’autonomia di funzionamento e le distanze che possono percorrere. 

Tuttavia, questo dato non è da intendersi come oggettivo al 100%. Le performance del monopattino possono influire in base non solo allo stile di guida, ma conta anche il peso del conducente e relativi pesi associati (come per esempio zaino, borsone e così via). Come regola generale possiamo dire che: più pesante è il carico e minori saranno le prestazioni.

Altro problema riguarda la velocità del monopattino elettrico, che si colloca secondo la normativa vigente a 20 Km/h. Per attraversare piste ciclabili e corsie dedicate molto spesso è necessario un limitatore di velocità.

Se i tracciati da percorrere sono su strada, allora è necessario acquistare un monopattino elettrico omologato per lo scopo.

Controlla anche le caratteristiche della batteria e, in particolare, quanti Km potresti effettuare con una carica, quali sono i tempi di ricarica e il ciclo di vita della batteria. 

Per quanto riguarda il motore, invece, dobbiamo tener presente che un modello sotto i 500 watt non è consigliabile quando si devono reggere carichi superiori a 80 Kg oppure se si affrontano tracciati in pendenza.

Se sei alla ricerca di un e-scooter per i tuoi spostamenti quotidiani, scopri il monopattino elettrico Mig 500 W Bad Bike e scopri anche tu come spostarti in città in maniera sostenibile.

Design, qualità e innovazione Progettati in Italia e sono frutto di un rigoroso processo di ricerca.
Assistenza e garanzia estesa Assicuriamo la messa su strada e il primo tagliando.
Flessibilità di pagamento Dal pagamento immediato con PayPal, a quello differito mediante bonifico.